casa con toilette

Toilette: 1

casa con condizionatore

Clima: NO

casa con posto auto

Box – autorimessa: NO

casa a piani

Livelli: 1

metri quadri

110 mq

Legnano Negozio con magazzino

 € 900,00 | spese condominiali: € 00,00/mese

Legnano Negozio con magazzino

Legnano in zona Olmina e precisamente in Via Barbara Melzi n°174,  proponiamo in locazione Legnano Negozio con magazzino della superficie di circa 80 mq posto a piano terreno.
Il negozio è fornito di due vetrine con affaccio sulla Via Barbara Melzi, una zona strategicamente di passaggio.
La soluzione si completa inoltre con un locale ad uso “magazzino” della superficie di circa 31 mq al piano interrato.
Esternamente su strada troviamo un’ampia possibilità di parcheggio.
Il canone di locazione pari ad € 900,00 è comprensivo delle spese condominiali.
No canna fumaria.
Possibilità uso ufficio.

https://www.facebook.com/immobiliaremameli24/

https://www.immobiliare.it/67649499-immobili_commerciali-negozio_locale-in-affitto-Legnano.html

Origine del Nome di Legnano:

Il toponimo “Legnano” ha origini incerte, visti i molteplici nomi con cui il borgo è chiamato nelle fonti storiche. L’appellativo della città potrebbe essere un aggettivo prediale e quindi sarebbe formato da una prima parte che deriverebbe dal nome del più importante proprietario terriero della zona e da un suffisso che definirebbe questa appartenenza. Nel caso di Legnano, il nome di tale possidente potrebbe essere stato Lemennius o Limenius, a cui venne aggiunto il suffisso –anum .

Questa proprietà terriera era più estesa della moderna Legnano e doveva avere le caratteristiche di un latifondo. I nomi dei comuni limitrofi hanno un’origine più recente e quindi l’antica Lemoniano, Leminiano o Lemegniano, in seguito divenuto Limnianum e infine Legnanum, si estendeva ragionevolmente su un territorio piuttosto vasto. Il suffisso –anum confermerebbe che la latinizzazione del territorio fosse completamente avvenuta. Per altre località, dove l’influenza celtica era presente in maniera maggiore, il suffisso aggiunto corrispondeva ad –acum .

Un altro studio suffraga l’ipotesi che uno degli appellativi con cui la città era conosciuta nel Medioevo (Legnanum) derivi dal toponimo fondiario Latinanium[5]. Sono invece da scartare le supposizioni che farebbero risalire il nome della città al toponimo celtico Lemonianum (ovvero “luogo del bosco sacro”) oppure all’aggettivo prediale Laenianum, che deriverebbe a sua volta dal nome del proprietario terriero Laenius.

Non si conosce il periodo di fondazione di questa primigenia comunità: il toponimo “Legnano” avrebbe origini almeno medievali. Secondo alcune ipotesi la genesi dell’antica Latinanium risalirebbe a prima della nascita di Cristo, in epoca romana.

Anno di costruzione: 1980

Piano: Terra

RIFERIMENTO: CL016

Stato:Buono

Numero Locali:  1 locale

Cantina: NO

Riscaldamento: Autonomo

Accessori: Magazzino di circa 31 mq.

GUARDA LA PLANIMETRIA

Classe energetica

G

109,3 kWh/m²a | Classe energetica G