casa con toilette

Toilette: 2

casa con condizionatore

Clima: NO

casa con posto auto

Box – Autorimessa: Si

casa a piani

Piani: 3° di 5

metri quadri

130 mq

Appartamento trilocale con box singolo

€ 135.000,00 | spese condominiali: € 210,00/mensili

Appartamento trilocale con box singolo

Appartamento trilocale con box singolo:

Proponiamo in vendita, in esclusiva, appartamento trilocale con box singolo e cantina al piano terzo con servizio di ascensore, sito a Busto Arsizio in zona tribunale e precisamente in Via Orrù.

L’appartamento trilocale è libero su tre lati e si presenta luminoso in tutti i suoi ambienti.

Internamente presenta per la zona giorno un ampio salone doppio, separato dalla cucina che si presta abitabile, disimpegno con accesso ai doppi servizi e alla zona notte, composta da due ampie camere da letto.

Il trilocale si completa con box singolo e cantina.
L’appartamento dispone di riscaldamento centralizzato con contabilizzatori di calore.
Curiosità sulle strutture di Busto Arsizio
Scuole
La sede bustocca dell’Università degli Studi dell’Insubria presso i Molini Marzoli Massari

A Busto Arsizio esistono le seguenti scuole: 3 asili nido, 19 scuole materne o dell’infanzia, 19 scuole elementari o primarie, 9 scuole medie inferiori o secondarie di primo grado e 8 scuole medie superiori o secondarie di secondo grado.

Tra le scuole secondarie di secondo grado, meritano particolare menzione per le loro prestazioni l’Istituto di istruzione secondaria Daniele Crespi (liceo classico, liceo linguistico, liceo scienze umane) e il Liceo scientifico Arturo Tosi, che in origine condividevano la sede di via Carducci (1923). In particolare, il liceo classico è stato premiato nel 2017 quale migliore d’Italia. Infine, oltre all’Istituto tecnico economico Enrico Tosi, un’altra eccellenza bustocca è costituita dal liceo internazionale per l’Innovazione “Olga Fiorini”, primo in Italia ad avviare il percorso di studi quadriennale.

Università

A Busto Arsizio è presente una sede dell’Università degli Studi dell’Insubria.

Musei
Museo del tessile

A Busto Arsizio sono stati istituiti, negli ultimi decenni del XX secolo, quattro musei. Il primo, in ordine cronologico, è stato un museo privato: il museo di arte sacra di San Michele Arcangelo. Sotto il campanile della prepositurale di san Michele Arcangelo si iniziò a raccogliere materiale a partire dal 1975 e successivamente a sistematizzarlo, con la collaborazione della soprintendenza ai Beni Culturali della Lombardia.

Nel 1990 fu aperto il primo museo civico: le civiche raccolte d’arte di palazzo Marliani-Cicogna, che trovarono spazio nell’antica residenza dei conti Marliani, proprietari della contea di Busto Arsizio tra XVII secolo e il XVIII secolo. Nel 1997, dopo anni di restauri, l’amministrazione comunale di Busto Arsizio inaugurò ufficialmente il museo del tessile e della tradizione industriale di Busto Arsizio.

Il quarto museo presente in città, il museo delle arti di palazzo Bandera, fu fondato nel 1999 per ospitare 100 opere tra sculture, disegni e incisioni, realizzate dal 1938 al 1991 dall’artista Carlo Paganini.

Un ulteriore museo è l’Agorà della Scherma, istituito nel 2012, che conserva numerosi oggetti e documenti legati alla storia della scherma.

Anno di costruzione: 1960

Piano: 3° di 5 con ascensore

RIFERIMENTO ANNUNCIO: V011

Stato: buono

Numero Locali: 3 locali

Cantina: SI

Riscaldamento: Centralizzato

Accessori: Box

GUARDA LA PLANIMETRIA

Classe energetica

F

169,77 kWh/m²a | Classe energetica F